Come identificare l’infiammazione da zuccheri

In presenza di valori alterati di albumina glicata e di metilgliossale, che identificano picchi ematici di glucosio, fruttosio, alcol e polioli, è importante identificare correttamente le possibili cause alimentari e mettere in atto fin da subito gli specifici interventi nutrizionali.